Menu
Trattamenti

Tecniche mininvasive

Grande Autoemo Trasfusione

Grande Autoemo Trasfusione
 

Il trattamento consiste nel far defluire una quantità di 200-250 cc. di sangue venoso in una sacca da trasfusione per arricchirlo con la miscela di gas ossigeno-ozono.

Dose e concentrazione di miscela ossigeno-ozono vengono decise dal medico in base alla patologia e alle caratteristiche del paziente.

Dopo adeguata miscelazione, e avendo osservato il cambiamento di colore del sangue, da rosso scuro a rosso vivace e brillante, grazie alla elevata affinità dell'emoglobina per l'ozono, la dose di sangue viene reinfusa.

Il trattamento è assolutamente sicuro in quanto viene usato materiale monouso specificamente creato per questo tipo di trattamento del sangue, e non presenta nessuna controindicazione clinica.

L'obbiettivo di questa terapia è quello di estendere a tutto il corpo i benefici dell' ozono terapia altrimenti riservati a specifiche zone del corpo.

Si attua una decisa stimolazione alla capacità dell'organismo di reagire a situazioni di stress cronico che possono averlo indebolito o esaurito.

E' quindi una terapia indicata a potenziare la terapia che si attua a livello locale, e anche in tutti quei casi in cui è indispensabile stimolare e riattivare il microcircolo e l' ossigenazione in tutte le parti del corpo, con benefici a livello cerebrale, oculare, del tono fisico, dell'umore, e della forza fisica.

E' quindi anche una terapia rivitalizzante ed antinvecchiamento, indicata nelle patologie croniche, e nelle malattie autoimmuni.